Disegno del giorno : Ylenia Romoli, con intervista

Nata nel 1994, Ylenia Romoli è illustratrice e graphica e vive a Firenze. "Ho sempre amato disegnare sin da quando ero bambina, quando provavo a ricopiare i personaggi dei miei cartoni preferiti e scarabocchiavo con i pennarelli le gambe di mio padre mentre dormiva…", ci ha detto all'inizio quando l'abbiamo intervistata.

Gli ho chiesto come gli è venuta la voglia e il bisogno di disegnare: "Ho sempre disegnato per me stessa, per il piacere intrinseco che mi dava farlo, non avevo mai pensato di poterne fare un lavoro. Nel 2014, ispirata e motivata dalle persone che avevo intorno e che credevano in me, ho iniziato a cercare una scuola per approfondire le mie capacità, conoscere meglio il lavoro dell’artista e frequentare persone che condividessero la mia stessa passione. È stato quindi alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze che per la prima volta ho pensato: io voglio fare l’illustratrice." Parliamo poi della sua motivazione e del suo metodo di lavoro. "Da allora non ho più smesso di studiare, fare pratica e mettermi in gioco. Come dice Munari “Da cosa nasce cosa”, e tramite una serie di piccoli passetti, sfide, prove, oggi sono qui e faccio il lavoro più bello del mondo, e non potrei esserne più felice." Parleremo brevemente del suo rapporto con il disegno. "Ancora oggi disegnare non è solo un lavoro, ma una valvola di sfogo, un modo per comunicare ed esprimermi. Perché spesso il foglio bianco è l’unico posto in cui tu possa essere completamente te stesso, dire ciò che vuoi e nel modo in cui ritieni più opportuno." Naturalmente, siamo venuti a parlare di tecnica e del suo modo di disegnare. "Quando disegno presto molta attenzione alle forme e ai colori, ho una fissazione per i colori e mi piace sceglierli da fotografie scattate durante le mie attività quotidiane, passeggiate, viaggi, ecc. Quando vedo una combinazione di colori che mi attrae devo assolutamente fotografarla ed usarla in qualche artwork. Il tipo di illustrazione che realizzo è vettoriale, lavoro con adobe illustrator, senza però abbandonare mai il piacere della bozza a matita. Ricerco sempre uno stile grafico, che punti a una sintesi geometrica e cromatica di qualche tipo: poche linee spezzate o curve che si intersecano tra loro e pochi colori ben combinati possono dare vita a immagini potentissime nella loro semplicità."

Per quanto riguarda i progetti, Ylenia non ne ha carenza. "L’attività che preferisco è illustrare poesie. Sono membro di un gruppo di scrittura creativa e mi ritrovo spesso ad affiancare delle illustrazioni ai testi inediti dei miei compagni. È sempre molto stimolante e collaborare con loro ha fatto sì che iniziassi a scrivere anche io. Ne è uscito il progetto di un albo illustrato, che è ancora in cantiere, in attesa di essere finito. Ho intrapreso da poco la strada dell’insegnamento, come docente di illustrazione vettoriale alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze, e spero che sia l’inizio di un percorso pieno di ispirazione, confronti e nuove idee. Sono molto emozionata." E quando parliamo del suo futuro e delle sue ambizioni, lei è irremovibile: "Per quanto riguarda le mie ambizioni ne ho una soltanto, che è semplicemente quella di non smettere mai di disegnare, riuscire a vivere di questo e a reinventarmi ogni volta quando il lavoro lo richiede. Perché essere illustratore non è un lavoro, ma uno stile di vita."

Prima di separarci, ovviamente stiamo parlando del disegno del giorno.

"Questo disegno è uno studio, un esercizio applicato all'esplorazione di forme, colori, pose e drappeggi. Mi sto impegnando per raggiungere una sintesi quanto più ridotta all'essenziale senza ricorrere a ombre o sfumature, ma solo a giochi di colori e contrasti per dare profondità al disegno."

 

I social network di Ylenia Romoli :

Behance  –  Instagram

___________________________________

Vi è piaciuto questo articolo? Sentitevi liberi di condividerlo!

 

⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *